SCARICA LA DOMANDA DI ISCRIZONE

SCARICA IL BANDO

Finanziato dalla Regione Marche con D.D.P.F. n.617 del 23/10/2017 POR MARCHE FSE 2014-2020 – Asse 1, PI 8.1, RA 8.5 e Asse 3, PI 10.3, RA 10.3 - Codice Siform 201690 (LOTTO A)

FINALITA’ DEL CORSO E FIGURA FORMATA

Il cantante lirico solista svolge l’attività lavorativa in ambito musicale e coniuga in sé due principali specificità: la capacità di interpretare, con l’ausilio della propria voce quale strumento, un testo musicale, autonomamente o secondo le indicazioni dettate dal pianista e/o dal direttore dell’esecuzione; la capacità di interpretare scenicamente il personaggio legato al testo teatrale, autonomamente o secondo le indicazioni dettate dal regista della messa in scena. Il cantante lirico possiede elevate capacità espressive musicali, capacità espressive corporee (padronanza del corpo nel movimento e nella pantomima), capacità linguistiche (conoscenza delle lingue, sia italiana che straniere e della corretta pronuncia).Entro 12 mesi dalla data di conclusione delle attività progettuali, salvo eventuali proroghe opportunamente motivate ed autorizzate dalla P.A., dovrà essere assicurato un adeguato inserimento lavorativo di almeno il 40% degli allievi disoccupati formati con le modalità come previste dall’avviso pubblico N.172 POC del 18/10/2016.

DESTINATARI E REQUISITI

Numero allievi: 15, più eventuali 3 uditori, di cui almeno 50% donne e almeno 40% disoccupati

  • avere un’età compresa fra i 18 anni (compiuti) ed i 65 anni (non compiuti)
  • disoccupati, inoccupati e occupati
  • residenti o domiciliati nella Regione Marche
  • in possesso di un diploma di canto rilasciato da un Conservatorio di musica o Istituto musicale equivalente.

Uno stesso allievo non può frequentare più di un corso di formazione nell’ambito dello stesso lotto Progettuale.

MISURE DI ACCOMPAGNAMENTO

Per tutti gli allievi disoccupati che supereranno il 75% delle presenze, calcolato sul monte ore totale, verrà corrisposta per le sole ore di aula, una indennità oraria pari a 0,4 €/ora per gli uomini e 0,5 €/ora per le donne, per le ore effettivamente frequentate.

SINTESI DEL PROGRAMMA DIDATTICO

  • Orientamento e bilancio delle competenze (5 Ore)
  • Introduzione al mondo del lavoro (5 Ore)
  • Salute e sicurezza in palcoscenico (5 Ore)
  • Tecnica vocale (165 Ore)
  • Repertorio operistico e cameristico (100 Ore)
  • Arte scenica (80 Ore)
  • Dizione/lingue straniere (50 Ore)
  • Stage (180 Ore)
  • Esame Finale (10 Ore)

DURATA E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Durata corso: 600 ore (44 ore teoria, 366 ore pratica, 180 ore stage, 10 ore esame finale)

Periodo di svolgimento: novembre 2018 – novembre 2019

Sede corso: Teatro G.B. Pergolesi AN

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Il modulo di iscrizione al corso è reperibile sul sito www.sipariobisbis.it e, completo di curriculum vitae, fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità, potrà essere inviato tramite e-mail a formazione@fpsjesi.com, o consegnato a mano o per posta raccomandata A/R, (farà fede il timbro postale), a Fondazione Pergolesi Spontini Largo Degrada, 5 Jesi 60035 (AN), entro e non oltre il 02/10/2018 (farà fede il timbro postale).

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande pervenute sia maggiore del numero di posti disponibili, si effettuerà una selezione secondo le disposizioni previste dalla D.G.R. 802/2012. I candidati in possesso dei requisiti dal bando saranno convocati per la selezione che consisterà in:

• Analisi dei curriculum, dei titoli di studio e dei requisiti professionali (0- 15 PT)

• Prova pratica attitudinale per i registri vocali di soprano, mezzo soprano, contralto, tenore, baritono e basso consistente nell’esecuzione di:
1) cinque arie d’opera, di cui almeno tre in lingua italiana;
2) un brano musicale tratto dal repertorio sacro o cameristico;
E’ gradita l’inclusione di arie di Mozart e Rossini (0-35 PT)

• Colloquio individuale sulle conoscenze musicali, artistiche, interpretative del Teatro d’Opera nei vari periodi storici e più in generale sulle materie oggetto del corso, sul grado di motivazione dell’aspirante allievo, sull’interesse per i contenuti del corso, sul curriculum (0- 50 PT)

Al termine della selezione verrà stilata una graduatoria e solo i primi 15 (più 3 uditori) saranno ammessi alla frequenza. I candidati, per essere ammessi alle attività formative, dovranno aver conseguito un punteggio minimo di 60/100.

L’allievo non sarà ammesso al corso qualora si dovesse evincere la mancanza dei requisiti di accesso o non si presenti alla prova di selezione.

TITOLO RILASCIATO

Agli allievi che frequenteranno almeno il 75% delle ore di corso e che avranno superato gli esami finali verrà rilasciato un attestato di specializzazione “TE 11.6.2 – CANTANTE LIRICO” valido ai sensi della L 845 /1978.

INFO

Fondazione Pergolesi Spontini

Largo Degrada, 5, 60035 Jesi AN

Tel. 0731 202944

formazione@fpsjesi.com
www.sipariobisbis.it

Categorie: CORSI